Si può fare: il primo pellegrino sul “Cammino di di San Michele”

SI PUò FARE
«Il primo pellegrino sul Cammino di San Michele»

È partito con i suoi “angeli” dalla Sacra di San Michele in val di Susa ed è arrivato a Roma . Adesso riparte da Castel Sant’Angelo il 24 aprile e arriverà alla Grotta dell’Arcangelo sul Gargano l’8 di maggio. 

Matteo Gamerro non si arrende al male e nonostante sia malato di sclerosi multipla ha già percorso 800 Km del Cammino di San Michele

Adesso gli restano gli ultimi 380 km da Roma al Gargano e li farà accompagnato dai suoi angeli custodi attraversando Ciociaria e Molise. 

Con lui viaggeranno anche altri disabili che incontrerà sul cammino e tanti volontari e camminatori.

Accompagniamo tutti insieme MATTEO nel suo viaggio, anche per un solo tratto … anche per pochi metri … partecipa anche tu!

Sandro Vannucci
Presidente del «Comitato Promotore San Michele Cammino di Cammini»

Il Programma

Tappa “Ciociaria 1” – lunedì 25 aprile 2022 (km 16,500)

 

Ore 09:00 – Partenza da Serrone per Piglio (km 3,00)

Ore 10:00 – Arrivo all’ex stazione di Piglio ed incontro con Matteo

Ore 10:15 – Partenza da Piglio per Acuto (km 7,500)

Ore 13:30 – Arrivo ad Acuto e sosta pranzo

Ore 14:30 – Partenza da Acuto per Fiuggi (km 6,00)

Ore 18:30 – Arrivo a Fiuggi

 

Tappa “Ciociaria 2” – martedì 26 aprile 2022 (km 12,200)

 

Ore 09:00 – Partenza da Fiuggi ex stazione per Fumone per Lago di Canterno (km 6,900)

Ore 12:30 – Arrivo a Fumone e sosta pranzo

Ore 14:00 – Spostamento per Abbazia di San Sebastiano (Alatri)

Ore 15:00 – Visita Abbazia

Ore 16:30 – Partenza da Abbazia di San Sebastiano (Alatri) per Veroli (km 5,300)

Ore 18:30 – Arrivo a Veroli e visita alla Basilica di Santa Maria Salome

 

Tappa “Ciociaria 3” – mercoledì 27 aprile 2022 (km 16,300)

 

Ore 9:00 – Ritrovo presso Abbazia di Casamari (Veroli)

Ore 10;00 – Partenza da Abbazia di Casamari (Veroli) per Castelliri (km 7,700)

Ore 12:00 – Arrivo a Castelliri e partenza per Isola del Liri (km 3,300)

Ore 13:30 – Arrivo ad Isola del Liri visita della cascata e sosta pranzo

Ore 14:30 – Partenza per Abbazia di San Domenico (Sora) (km 3,00)

Ore 15:30 – Arrivo all’Abbazia di San Domenico (Sora) e visita dell’abbazia

 

Tappa “Ciociaria 4” – giovedì 28 aprile 2022 (km 19,300)

 

Ore 9:00 – Ritrovo presso il Lago di Posta Fibreno e partenza per Alvito (km 5,400)

Ore 11;30 – Arrivo ad Alvito

Ore 12:00 – Partenza per Atina (km 14,200)

Ore 13:30 – Sosta pranzo

Ore 17:00 – Arrivo ad Atina

 

Tappa “Ciociaria 5” – venerdì 29 aprile 2022 (km 10,500)

 

Ore 9:00 – Ritrovo a Villa Latina e partenza per San Biagio Saracinisco (km 10,500)

Ore 14;00 – Arrivo a San Biagio Saracinisco e sosta pranzo 

Prenotazione:

» Attività aperta a tutti 

» Se sei socio della Compagnia dei Viandanti per prenotare puoi inviare un messaggio al +39 3291242393 oppure compilare il form  https://compagniadeiviandanti.com/mi-prenoto/

» Se non sei Socio puoi per prenotarti compila questo form https://compagniadeiviandanti.com/registrazione/ 

Quota di partecipazione:

» gratuita – ogni partecipante dovrà organizzarsi in completa autonomia

Obbligatorio, vestiario, cibo:

» obbligatorio scarponi da trekking (no scarpe da ginnastica) e poncho per la pioggia, giacca, cappello, guanti, acqua e snack (frutta secca, ecc …), pranzo leggero e facilmente digeribile …  Consigliato no cotone sulla pelle (non si asciuga mai, meglio magliette tecniche), abbigliamento a cipolla (così da potersi alleggerire per non sudare).

Accompagna: Stefano Gaetani – Guida Aigae tessera n. LA372 – Cell. 329 1242393 – Canale di emergenza Radio Rete Montana pmr 8-16

Aggiornamentise vuoi essere informato sulle attività della Compagnia dei Viandanti, invia un messaggio al 3291242393 tramite WhatsApp, con il testo “richiesta programmi, nome e cognome”, oppure iscriviti al canale Telegram https://t.me/compagnia_dei_viandanti

Cosa comprende la quota?

Compenso Guida Aigae, Assicurazione Responsabilità Civile, la quota NON comprende il pranzo al sacco, il viaggio e polizze assicurative infortuni/vita individuali.

Assicurazioni infortuni giornaliera?

E' possibile richiedere l’attivazione di una polizza con validità giornaliera, al costo di 1,00 €, oppure di una polizza ANNUALE al costo di soli 10,00 €, valida per tutte le escursioni con qualsiasi guida Aigae iscritta ad EIC.

Obbligatorio, vestiario, cibo?

E' obbligatorio portare scarponi da trekking (no scarpe da ginnastica), poncho per la pioggia e un antivento, acqua e snack (es. frutta secca, ecc …), pranzo leggero e facilmente digeribile … nel periodo invernale sono obbligatori: guanti, cappello, giacca e lampada tascabile o frontale.

E' consigliato no cotone sulla pelle (non si asciuga mai), meglio magliette tecniche e abbigliamento a cipolla (così da potersi alleggerire per non sudare). Torcia.

Chi organizza?

L'escursione è organizzata dalla singola guida per conto della "Compagnia dei Viandanti". La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo, del sentiero e dei partecipanti.

La guida è formata sul primo soccorso e BLSD e utilizza il canale di emergenza Radio Rete Montana (RRM) nick LIMA 22.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.