Lazio (FR), “L’epigrafe del santuario rupestre di macchia Faito”

Domenica 16 gennaio 2022 – Escursione media.

Ci troviamo sul sentiero Italia sulle montagne di Sora a Frosinone, partiamo per il rifugio Faito, attraversando i pozzi di Santa Maria e subito dopo attraverseremo una radura, da dove possiamo vedere il paese di Sora e i Monti della Meta in tutta la sua bellezza. 

Arriveremo al santuario rupestre di Macchia Faito, di cui oggi resta una nicchia,  caratteristico per le case dei pastori, sul confine tra lo Stato della Chiesa e il regno delle due Sicilie, con i suoi cippi e la famosa epigrafe, sono delle incisioni scritte su un pezzo di roccia.

Dati tecnici:

» Difficoltà: E  –  (Vedi cosa significa)
» Dislivello: 670 m (11 km)
» Durata (soste escluse): 5 ore
» Amici a 4 zampe: consentito

Ritrovo:

  1. Caffetteria Mirò ore 8:15 – https://goo.gl/maps/qgsNRoC7tMvPyq2Q7 – (si raccomanda la puntualità).
  2. Roma in base alle prenotazioni
  3. Frosinone in base alle prenotazioni

Prenotazione:

» Attività riservata ai Soci della “Compagnia dei Viandanti” (Quota annuale di tesseramento € 5,00 validità 1 settembre – 31 agosto) 

» Se sei già socio per prenotare puoi inviare un messaggio al 329 1242393 oppure compilare il form  https://compagniadeiviandanti.com/mi-prenoto/

» Se non sei ancora Socio puoi per prenotarti compila questo form https://compagniadeiviandanti.com/registrazione/ 

Quota di partecipazione:

» € 8,00 adulti / € 5,00 familiare / € 3,00 minori accompagnati

– Modalità di pagamento: il pagamento può essere fatto in contanti la mattina, rispettando le modalità previste nelle disposizioni anti contagio COVID19.

AccompagnaMichele Biondi Guida Aigae tessera n. LA521 – Cell. 3397222680 – sito web: https://trekking.one/ 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.