«Anello Semprevina, Ousso di passo Pratiglio e Malaina» da Santa Serena (Supino)

Sabato 2 ottobre 2021 – Escursione medio/facile sui Monti Lepini.

Da “Pian della Faggeta” (865 m), effettueremo un’escursione ad anello fino a raggiungere il pianoro “nascosto” dell’Erdigheta (1195 m) con ampi panorami sui Monti Simbruini ed i Monti Ernici, fino al Circeo a Sud ovest. Da qui continueremo fino al Monte Erdigheta (1340m).

Lungo la strada del ritorno faremo una breve deviazione per raggiungere l’ingresso dell’Ouso di Passo Pratiglio che, con i suoi 840 metri di profondità è la più profonda grotta del Lazio, nonché una delle più dure della regione. 

La grotta è stata scoperta nel 1976 da speleologi dello Speleo Club Roma (SCR) che l’hanno esplorata fino a alla profondità di -81 m dove si sono fermati di fronte a una fessura intransitabile. Nel 1996 altri speleologi dello SCR hanno allargato la fessura finale ed altre successive è hanno progredito fino alla profondità di -299 m dove si sono arrestati di fronte ad un quasi sifone: una condotta quasi completamente allagata con solo 1 cm d’aria tra la volta e la superficie dell’acqua.

Solo nel 2004 speleologi dell’Associazione Ricerche e Studi Demo-etno-antropologici superano il tratto allagato e proseguono le esplorazioni fino a raggiungere, nel 2006, un sifone posto a circa 840 m di profondità.

Dati tecnici:

» Difficoltà: E  –  (Vedi cosa significa)
» Dislivello: 500 m (9 km)
» Durata (soste escluse): 4 – 5 ore
» Amici a 4 zampe: consentito

Ritrovo:

  1. Parcheggio ore 8:00 – Distributore “Canarino” di Frosinone

Prenotazione:

Per prenotare inviare un messaggio al 329 1242393 Stefano. (Per favorire una migliore organizzazione si invita a non prenotare all’ultimo minuto). 

Quota di partecipazione:

Evento riservato ai soci della Compagnia dei Viandanti.  Per diventare soci occorre farne richiesta al momento della prenotazione. La quota sociale annuale è di 5,00 €.

Quota di partecipazione: 10,00 € adulti, 5,00 € minori accompagnati.

– Modalità di pagamento: il pagamento può essere fatto in contanti la mattina, rispettando le modalità previste nelle disposizioni anti contagio COVID19, oppure possibilmente tramite Satispay, Hype, N26, Bonifico o Paypal.

Numero minimo partecipanti 4 – Massimo 25

Accompagna: Stefano Gaetani – Guida Aigae tessera n. LA372 – Cell. 329 1242393 – Canale di emergenza Radio Rete Montana pmr 8-16

Aggiornamentise vuoi essere informato sulle attività della Compagnia dei Viandanti, invia un messaggio al 3291242393 tramite WhatsApp, con il testo “richiesta programmi, nome e cognome”, oppure iscriviti al canale Telegram https://t.me/compagnia_dei_viandanti

Cosa comprende la quota?

Compenso Guida Aigae, Assicurazione Responsabilità Civile, la quota NON comprende il pranzo al sacco, il viaggio e polizze assicurative infortuni/vita individuali.

Assicurazioni infortuni giornaliera?

E' possibile richiedere l’attivazione di una polizza con validità giornaliera, al costo di 1,00 €, oppure di una polizza ANNUALE al costo di soli 10,00 €, valida per tutte le escursioni con qualsiasi guida Aigae iscritta ad EIC.

Obbligatorio, vestiario, cibo?

E' obbligatorio portare scarponi da trekking (no scarpe da ginnastica), poncho per la pioggia e un antivento, acqua e snack (es. frutta secca, ecc …), pranzo leggero e facilmente digeribile … 

E' consigliato no cotone sulla pelle (non si asciuga mai), meglio magliette tecniche e abbigliamento a cipolla (così da potersi alleggerire per non sudare). Torcia.

Chi organizza?

L'escursione è organizzata dalla singola guida per conto della "Compagnia dei Viandanti". La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo, del sentiero e dei partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *