EventiTrekking

Innsbruck «Camminando nel Tirolo»

Da sabato 2 a sabato 9 marzo 2024

Una settimana nel Tirolo Austriaco

Ciaspolate, passeggiate, gastronomia, cultura

Quest’anno la nostra settimana sulla neve la faremo ad Innsbruck, capoluogo del Tirolo, una città giovane e a misura d’uomo, ricca di sorprese e contrasti.

Situata a 574 metri di altitudine, sorge in una vallata formata da un’ansa del fiume Inn circondata dalle cime della Nordkette, la catena montuosa del Karwendel. Alla sua posizione geografica unica, si aggiungono i fasti del suo passato di residenza dagli Asburgo per 500 anni.

Un mix che oggi offre un affascinante connubio tra storia e cultura moderna, natura e sport.

Basta passeggiare lungo la celebre Maria-Theresien-Strasse, nel centro storico, per ammirare case medievali e sontuosi palazzi barocchi che s’incontrano con moderni progetti di archistar internazionali del calibro di ChipperfieldPerrault e Zaha Hadid.

Parte integrante della vita urbana è la natura rigogliosa, che si allunga sulle rive dell’Inn e si innalza sulle montagne circostanti, dove fare piacevoli escursioni nella calma dei boschi e sport invernali sulle pendici della Nordkette, raggiungibile in soli 20 minuti dal centro città.

Una particolarità che l’ha resa nota anche come “capitale delle Alpi”.

NOTA: il viaggio non è stato conteggiato nei costi e quindi ci si organizzerà con mezzi privati. Una volta costituito il gruppo si valuteranno le varie soluzioni: auto private, treno, pulmino, etc.

PROGRAMMA DELLE ESCURSIONI

Sul posto ci baseremo sulle condizioni dell’innevamento per scegliere le nostre destinazioni tra:

Birzelkapelle (Scharnitz)

In questa escursione di un giorno con le racchette da neve nella Valle dell’Isartal si attraversa la gola Karwendelklamm. Nella gola, dove scorre impetuoso il Karwendelbach, si possono ammirare spettacolari formazioni di ghiaccio. Con un dislivello in altitudine di 200 metri, questo itinerario è classificato come facile, ma non va sottovalutato a causa della lunghezza di circa 7 chilometri. (Lunghezza: 5 km / Grado di difficoltà: intermedia / Dislivello in salita: 215 m)

Brunschkopf (Seefeld)

Un’escursione “di prova” ideale per i principianti, che unisce tutti i vantaggi delle ciaspolate: movimento rilassato e sano in un paesaggio invernale bellissimo e tranquillo. Ci sono solamente 350 metri di dislivello da superare, il punto più alto è al Brunschkopf a 1.510 metri. I sentieri invernali e i sentieri per le ciaspole sono combinati comodamente. Durante il tour s’aprono stupendi panorami sul paese di Seefeld, con le cime Seefelder Spitze e Reither Spitze. Ma attenzione: su alcuni tratti l’orientamento risulta un po’ difficile. (Lunghezza: 9,6 km / Grado di difficoltà: facile / Dislivello in salita: 350 m)

Forcella Waldraster Jöchl (Mieders)

All’imbocco della Stubaital, questa escursione di media difficoltà con le racchette da neve conduce in salita al Waldraster Jöchl. L’incentivo per superare i 300 metri di dislivello consiste nella magnifica vista che si gode dalla croce di vetta sull’innevato panorama della Stubaital. (Lunghezza: 4 km / Grado di difficoltà: intermedia / Dislivello in salita: 325 m)

Gschwandtkopf (Seefeld)

Dal punto di altezza massima di questa escursione, posto alla fine dell’itinerario per racchette da neve che porta al rifugio di caccia Fliess a 1846m, si gode di una magnifica vista sulla Ferienregion TirolWest. Questo itinerario è particolarmente indicato per chi volesse iniziare a praticare questa disciplina sportiva. (Lunghezza: 5 km / Grado di difficoltà: intermedia / Dislivello in salita: 310 m)

Kaunergrat (Fliess)

Il parco naturale sul Kaunergrat si estende dalle sponde dell’Inn fino alla cima della Wildspitze. Questa facile escursione con le racchette da neve si snoda nel cuore di questo magnifico paesaggio naturale incontaminato fino al laghetto Waldweiher di Fliess. Al termine di questa escursione consigliamo una sosta presso il ristorante del centro visitatori del parco naturale sul Kaunergrat. (Lunghezza: 4 km / Grado di difficoltà: facile / Dislivello in salita: 190 m)

Malga Auffangalm in direzione della vetta Seblasspitze (Neustift im Stubaital)

Questa escursione con le racchette da neve molto impegnativa nella Oberbergtal, una valle laterale della Stubaital posteriore, richiede grandi sforzi, visti il percorso di 3500 m e il dislivello di 550 m. Per mobilitare le forze necessarie ad affrontare questo itinerario i punti di ristoro della Auffangalm e della Brandstattalm sono certamente di aiuto. (Lunghezza: 7 km / Grado di difficoltà: intermedia / Dislivello in salita: 550 m)

Genussberg Venet (Zams, Tirol West)

Dal punto di altezza massima di questa escursione, posto alla fine dell’itinerario per racchette da neve che porta al rifugio di caccia Fliess a 1846m, si gode di una magnifica vista sulla Ferienregion TirolWest. Questo itinerario è particolarmente indicato per chi volesse iniziare a praticare questa disciplina sportiva. (Lunghezza: 8 km / Grado di difficoltà: facile / Dislivello in salita: 240 m)

Malga Schlickeralm (Fulpmes)

Questo itinerario per le racchette da neve di media difficoltà conduce attraverso paesaggi solitari e intatti e costeggia corsi d’acqua ghiacciati e scintillanti. La meta di questo tracciato di 2,7 km è la Schlickeralm che si trova a 1651 m. Da lì si gode di un magnifico panorama sulle vette del Kalkkögel. Nei pressi della Schlickeralm si trova una cappella. (Lunghezza: 5,4 km / Grado di difficoltà: intermedia / Dislivello in salita: 310 m)

Prenotazione:

» La prenotazione deve pervenire tassativamente entro le ore 12 del giorno 20 gennaio 2024 , le prenotazioni pervenute oltre tale limite saranno prese in considerazione soltanto dopo l’autorizzazione del tour operator.

» Attività riservata ai Soci della “Compagnia dei Viandanti” (vedi quote associative, modalità e vantaggi

» Se sei già socio per prenotare puoi inviare un messaggio al +39 329 124 23 93 oppure compilare il form  https://compagniadeiviandanti.com/mi-prenoto/

» Se non sei ancora Socio puoi per prenotarti compila questo form https://compagniadeiviandanti.com/registrazione/ 

Quota di partecipazione:

» € 600,00 

» Modalità di pagamento: entro il 20 gennaio 2024 Satispay, Hype, N26, bonifico o Paypal.

» La Quota comprende: sistemazione in hotel tre stelle con trattamento di mezza pensione in camere doppie/matrimoniali, tassa di soggiorno, compenso Guida Aigae, Assicurazione Responsabilità Civile, Assicurazione infortuni individuale, la quota NON comprende i pranzo al sacco, il viaggio e gli extra.

» Numero minimo partecipanti: massimo 10

» Obbligatorio: scarponi da trekking, ciaspole, bastoncini da trekking, K-way, abbigliamento invernale, lampada frontale

» Consigliato:  fotocamera, crema solare, lampada frontale.

» Responsabile tecnico d’Agenzia:  Lepintours & Marocco – Frosinone

Accompagnano:

Stefano Gaetani – Guida Aigae tessera n. LA372 – Cell. +39 351 511 7530 – Canale di emergenza Radio Rete Montana pmr 8-16 LIMA22

Francesco Ottaviani – Guida Aigae tessera n. LA571 – Cell. 347 4059540 – Operatore Radio Rete Montana LIMA882

Aggiornamentise vuoi essere informato sulle attività della Compagnia dei Viandanti, invia un messaggio al 3291242393 tramite WhatsApp, con il testo “richiesta programmi, nome e cognome”, oppure iscriviti al canale Telegram https://t.me/compagnia_dei_viandanti

Lascia un commento