© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2018 * info@compagniadeiviandanti.com - tel. 0775 1881508 / 329 1242393
Gli specialisti del turismo lento
Compagnia dei Viandanti
L’anello di Forca d’Acero parte da La Castelluccia, raggiunge la piana di macchia Arvana per Serra Traversa, fino a risalire sulla statale ed attraversarla. L’anello si chiude risalendo Valle Fredda fino a riattrevarsere la statale e scendere a La Castelluccia. Il percors is snoda interamente nella faggeta, tra radure e bosco fitto. Ritrovo: ore 8:30 a Sora (Caffé Dantan), ore 8:45 al Rifugio la Castelluccia Difficoltà: E in ambiente innevato Dislivello complessivo: 450 m circa Distanza: km 7,500 circa Durata: 3/4 ore totali comprese soste Tipo percorso: sentiero e bosco innevato Abbigliamento e attrezzature obbligatorie: ciaspole (è possibile affittarle a Forca d’Acero), scarpe da escursionismo, maglia e giacca, cappello, guanti, mantella antipioggia, spuntino, acqua, bastoncini (facoltativi) Prenotazione: inviare un messaggio (sms, whatsapp, telegram) al 329 1242393 entro le ore 12 del giorno antecedente l’escursione. Qualora sia la prima uscita con la Compagnia dei Viandanti indicare nome, cognome, luogo e data di nascita. Quota di partecipazione ordinaria: adulti € 10,00 - minori € 3,00. Quota di partecipazione «Soci Compagnia dei Viandanti»: adulti € 5,00 - minori € gratuita. Responsabile dell’escursione: Stefano Gaetani, iscritto al registro delle Guide Ambientali e Escursioniste presso il Ministero dello Sviluppo Economico con codice LA372 Accompagna: Pietro Palombo Nota: se dovete affittare le ciaspole e bastoncini precisatelo nel messaggio, così possiamo prenotarle (costo € 7,00 salvo sconti in loco)  Nota: ci sarà sole con temperatura rigida (1°/3°) munirsi di crema da sole

domenica 13 gennaio 2019

Cisapolata

«Anello Forca d’Acero»

Compagnia dei Viandanti
© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2018 info@compagniadeiviandanti.com - tel. tel. 0775 1881508 / 329 1242393
L’anello di Forca d’Acero parte da La Castelluccia, raggiunge la piana di macchia Arvana per Serra Traversa, fino a risalire sulla statale ed attraversarla. L’anello si chiude risalendo Valle Fredda fino a riattrevarsere la statale e scendere a La Castelluccia. Il percors is snoda interamente nella faggeta, tra radure e bosco fitto. Ritrovo: ore 8:30 a Sora (Caffé Dantan), ore 8:45 al Rifugio la Castelluccia Difficoltà: E in ambiente innevato Dislivello complessivo: 450 m circa Distanza: km 7,500 circa Durata: 3/4 ore totali comprese soste Tipo percorso: sentiero e bosco innevato Abbigliamento e attrezzature obbligatorie: ciaspole (è possibile affittarle a Forca d’Acero), scarpe da escursionismo, maglia e giacca, cappello, guanti, mantella antipioggia, spuntino, acqua, bastoncini (facoltativi) Prenotazione: inviare un messaggio (sms, whatsapp, telegram) al 329 1242393 entro le ore 12 del giorno antecedente l’escursione. Qualora sia la prima uscita con la Compagnia dei Viandanti indicare nome, cognome, luogo e data di nascita. Quota di partecipazione ordinaria: adulti € 10,00 - minori € 3,00. Quota di partecipazione «Soci Compagnia dei Viandanti»: adulti € 5,00 - minori € gratuita. Responsabile dell’escursione: Stefano Gaetani, iscritto al registro delle Guide Ambientali e Escursioniste presso il Ministero dello Sviluppo Economico con codice LA372 Accompagna: Pietro Palombo Nota: se dovete affittare le ciaspole e bastoncini precisatelo nel messaggio, così possiamo prenotarle (costo € 7,00 salvo sconti in loco)  Nota: ci sarà sole con temperatura rigida (1°/3°) munirsi di crema da sole

domenica 13 gennaio 2019

Cisapolata

«Anello Forca d’Acero»