© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2019 * info@compagniadeiviandanti.com - tel. 0775 1881508 / 329 1242393
Compagnia dei Viandanti
L'estate è ormai finita e gli animali del bosco stanno già pensando all'imminente migrazione o al letargo dei prossimi mesi. Non tutti, perché proprio in questo periodo per i CERVI inizia la «stagione degli amori»: vagano «impazziti» ed il loro bramito rimbomba per le montagne! Ogni anno, da metà settembre a metà ottobre circa, i cervi maschi, si separano dal branco per sfidarsi a suon di bramiti e cornate, dimostrando così la propria supremazia sui compagni e conquistare il diritto a potersi riprodurre. Camminando per i boschi, in questo periodo si odono suoni strazianti e di intensità impensabile ... i bramiti, appunto! Durante la stagione degli amori, sono avvicinabili con maggior facilità perchè distratti dalle femmine e può capitare di incontrare un solo cervo maschio in mezzo alle femmine. Per provare ad assistere a questa meraviglia della natura partiremo da Barrea, risaliremo il «Vallone Rosso» e la «Val Pistacchia», fino a raggiungere lo stazzo a quota 2053. Da qui devieremo per scollinare sulla sinistra e raggiungere, nel più rigoroso silenzio, prima lo stazzo «Fonte della Scrofa». La discesa avverrà per «Colle Sant’Angelo», raggiungendo Villetta Barrea, per poi recuperare le auto lasciate a Barrea. » Partenza: ore 5:00 a Sora, Piazza San Domenico » Difficoltà: EE (vedi) » Dislivello: 1.100 m circa » Distanza: percorso lungo km 13,00 circa » Durata: 7:00 h » Tipo percorso: sentiero » Amici a quattro zampe: NON consentito » Prenotazione: messaggio (sms, whatsapp, telegram) al 329 1242393 entro le ore 19 del giorno antecedente l’escursione. Qualora sia la prima uscita con la Compagnia dei Viandanti indicare nome, cognome, luogo e data di nascita. » Quota di partecipazione: adulti € 10,00 (soci Compagnia dei Viandanti € 5,00), minori accompagnati € 5,00 (familiari di soci Compagnia dei Viandanti € gratuita). » La Quota comprende: Accompagnamento con guide iscritte al registro delle guide AIGAE, Assicurazione Responsabilità Civile, la quota NON comprende il pranzo al sacco ed il viaggio. » Assicurazione infortuni individuale giornaliera: è possibile attivare, su richiesta al momento dell’iscrizione, una polizza con validità giornaliera, fino alle ore 00.00 del giorno successivo a quello impostato come decorrenza, al costo di € 2,00. Le condizioni assicurate sono: capitale morte € 50.000 - capitale invalidità permanente € 100.000 - franchigia del 3% su tabella lesioni - capitale RSM da infortunio € 2.000 - franchigia RSM da infortunio € 100 » Viaggio: auto proprie. Responsabile dell’escursione: Stefano Gaetani, iscritto al registro delle Guide Ambientali e Escursioniste presso il Ministero dello Sviluppo Economico con codice La372 Note: La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. Aggiornamenti: se vuoi essere informato sulle nostre attività invia un messaggio di richiesta (sms, whatsapp, telegram) al 329 1242393

Domenica 15 settembre 2019

Escursione nel parco nazionale

d’Abruzzo, Lazio e Molise:

«I Bramiti»

Gli specialisti del turismo lento
Compagnia dei Viandanti
© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2019 info@compagniadeiviandanti.com tel. tel. 0775 1881508 / 329 1242393

Domenica 15 settembre 2019

Escursione nel parco

nazionale d’Abruzzo,

Lazio e Molise:

«I Bramiti»

L'estate è ormai finita e gli animali del bosco stanno già pensando all'imminente migrazione o al letargo dei prossimi mesi. Non tutti, perché proprio in questo periodo per i CERVI inizia la «stagione degli amori»: vagano «impazziti» ed il loro bramito rimbomba per le montagne! Ogni anno, da metà settembre a metà ottobre circa, i cervi maschi, si separano dal branco per sfidarsi a suon di bramiti e cornate, dimostrando così la propria supremazia sui compagni e conquistare il diritto a potersi riprodurre. Camminando per i boschi, in questo periodo si odono suoni strazianti e di intensità impensabile ... i bramiti, appunto! Durante la stagione degli amori, sono avvicinabili con maggior facilità perchè distratti dalle femmine e può capitare di incontrare un solo cervo maschio in mezzo alle femmine. Per provare ad assistere a questa meraviglia della natura partiremo da Barrea, risaliremo il «Vallone Rosso» e la «Val Pistacchia», fino a raggiungere lo stazzo a quota 2053. Da qui devieremo per scollinare sulla sinistra e raggiungere, nel più rigoroso silenzio, prima lo stazzo «Fonte della Scrofa». La discesa avverrà per «Colle Sant’Angelo», raggiungendo Villetta Barrea, per poi recuperare le auto lasciate a Barrea. » Partenza: ore 5:00 a Sora, Piazza San Domenico » Difficoltà: EE (vedi) » Dislivello: 1.100 m circa » Distanza: percorso lungo km 13,00 circa » Durata: 7:00 h » Tipo percorso: sentiero » Amici a quattro zampe: NON consentito » Prenotazione: messaggio (sms, whatsapp, telegram) al 329 1242393 entro le ore 19 del giorno antecedente l’escursione. Qualora sia la prima uscita con la Compagnia dei Viandanti indicare nome, cognome, luogo e data di nascita. » Quota di partecipazione: adulti € 10,00 (soci Compagnia dei Viandanti € 5,00), minori accompagnati € 5,00 (familiari di soci Compagnia dei Viandanti € gratuita). » La Quota comprende: Accompagnamento con guide iscritte al registro delle guide AIGAE, Assicurazione Responsabilità Civile, la quota NON comprende il pranzo al sacco ed il viaggio. » Assicurazione infortuni individuale giornaliera: è possibile attivare, su richiesta al momento dell’iscrizione, una polizza con validità giornaliera, fino alle ore 00.00 del giorno successivo a quello impostato come decorrenza, al costo di € 2,00. Le condizioni assicurate sono: capitale morte € 50.000 - capitale invalidità permanente € 100.000 - franchigia del 3% su tabella lesioni - capitale RSM da infortunio € 2.000 - franchigia RSM da infortunio € 100 » Viaggio: auto proprie. Responsabile dell’escursione: Stefano Gaetani, iscritto al registro delle Guide Ambientali e Escursioniste presso il Ministero dello Sviluppo Economico con codice La372 Note: La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti. Aggiornamenti: se vuoi essere informato sulle nostre attività invia un messaggio di richiesta (sms, whatsapp, telegram) al 329 1242393