© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2018 * info@compagniadeiviandanti.com - tel. 0775 1881508 / 329 1242393
Gli specialisti del turismo lento
Partendo   dall’area   archelogica   « Aquinum »   (visita   con   guide)   percorreremo   un piccolo    tratto    della    «Via    Latina»,    passando    per    «Porta    Capuana»    per raggiungere   Santa   Maria   della   Libera.   Ovviamente   prima   di   muoverci   dall’area archelogica   faremo   un   piccolo   spuntino   a   base   di   «ciambella   di   Castrocielo», «formaggio pecorino della Valcomino» e «vino del Piglio». Da   qui,   per   stradine   secondarie,   raggiungeremo   l’area   di   Capodacqua   con   le sue   sorgenti   che   danno   origine   ad   un   suggestivo   laghetto.   Le   sorgenti,   per mezzo   di   canalizzazioni   di   alta   ingegneria   idraulica   alimentavano   le   terme   di Aquinum. Breve   salita   per   raggiungere   Castrocielo   e   fermarci   dagli   amici   del   «Caffé Martini»   per   un   piatto   di   «pasta   e   fagioli»,   innaffiata   da   ottimo   «vino   della Valcomino». Visiteremo   il   «Museo   archelogico»,   la   pinatoteca   della   chiesa   di   «San   Rocco» ed il «Criptoportico». Al    termine    si    provvederà    a    recuperare    le    auto    parcheggiate    all’area archeologica. Si   ringrazia   in   particolare   l’Amministrazione   Comunale   di   Castrocielo   e   la   Pro Loco di Castrocielo. Ritrovo e registrazione: Castrocielo, Area Archeologica «Aquinum» ore 8:30 Lunghezza percorso: km 5 su strada asfaltata e sterrata Dislivello: m 200 Prenotazione:   inviare   un   messaggio   al   329   1242393   indicando   nome,   cognome, luogo e data di nascita entro le ore 10:00 di sabato 17 marzo 2018 Contributo di partecipazione : soci € 13,00 - non soci € 18,00
Compagnia dei Viandanti

domenica 18 marzo 2018

GustoTREK

«Aquinum e

Castrocielo»

Attività n° 280
Compagnia dei Viandanti
© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2018 info@compagniadeiviandanti.com - tel. tel. 0775 1881508 / 329 1242393
Partendo   dall’area   archelogica   « Aquinum »   (visita   con guide)    percorreremo    un    piccolo    tratto    della    «Via Latina»,      passando      per      «Porta      Capuana»      per raggiungere    Santa    Maria    della    Libera.    Ovviamente prima    di    muoverci    dall’area    archelogica    faremo    un piccolo   spuntino   a   base   di   «ciambella   di   Castrocielo», «formaggio    pecorino    della    Valcomino»    e    «vino    del Piglio». Da   qui,   per   stradine   secondarie,   raggiungeremo   l’area di   Capodacqua   con   le   sue   sorgenti   che   danno   origine ad   un   suggestivo   laghetto.   Le   sorgenti,   per   mezzo   di canalizzazioni        di        alta        ingegneria        idraulica alimentavano le terme di Aquinum. Breve    salita    per    raggiungere    Castrocielo    e    fermarci dagli   amici   del   «Caffé   Martini»   per   un   piatto   di   «pasta e      fagioli»,      innaffiata      da      ottimo      «vino      della Valcomino». Visiteremo   il   «Museo   archelogico»,   la   pinatoteca   della chiesa di «San Rocco» ed il «Criptoportico». Al     termine     si     provvederà     a     recuperare     le     auto parcheggiate all’area archeologica. Si   ringrazia   in   particolare   l’Amministrazione   Comunale di Castrocielo e la Pro Loco di Castrocielo. Ritrovo e registrazione: Castrocielo, Area Archeologica «Aquinum» ore 8:30 Lunghezza percorso: km 5 su strada asfaltata e sterrata Dislivello: m 200 Prenotazione:    inviare    un    messaggio    al    329    1242393 indicando    nome,    cognome,    luogo    e    data    di nascita   entro   le   ore   10:00   di   sabato   17   marzo 2018 Contributo   di   partecipazione :   soci   €   13,00   -   non   soci   18,00

domenica 18 marzo 2018

GustoTREK

«Aquinum e

Castrocielo»

Attività n° 280