© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2017 * compagniadeiviandanti@gmail.com - tel. 329 1242393
Gli specialisti del turismo lento
Compagnia dei Viandanti
GustoTREK d’INVERNO nella settimana in cui si festeggia Sant’Antonio non poteva che essere all’insegna del fuoco e della polenta … ma andiamo con ordine. Potrete partecipare a piedi o in bicicletta … ma anche a cavallo (ne abbiamo soltato 6, quindi li assegneremo in ordine cronologico sulla prenotazione). Il percorso è di circa 8 km e ci consentirà di attraversare una delle zone più belle e incontaminate della provincia, in compagnia del nostro amico Domenico Tata, cultore delle tradizioni del luogo, che ce ne racconterà la storia e non solo. L’appuntamento è fissato al bar «Lo Chalet dei Platani» ad Alvito, in viale Cappuccini n° 5 (di fronte ai Carabinieri), alle ore 8:30. Fatta la registrazione ci si muoverà in auto verso il punto d’inizio della camminata, cercando di lasciare più macchine possibili ad Alvito. Raggiunta «Macchialonga» lasciamo le macchine e ci avviamo verso la nostra prima tappa, accompagnati dai nostri narratori Domenico Tata e Antonio Vano. A metà percorso faremo una piccola merenda con pane dei forni di Veroli, pecorino di Picinisco, dell'azienda agricola "San Maurizio", miele prodotto dall'azienda "Apis Mellifera" di Fontechiari e vino della "Basseria Barone" di Atina. Arrivati nel borgo "fantasma" di Cortignale saremo ospitati nei pressi di in un antico casolare e per una polentata e la degustazione di bruschette al tartufo dell'azienda Pagnani di Campoli Appennino. Concludiamo con il rituale fuoco di Sant'Antonio e una "ballarella" con l'organetto di Dino Dell'Unto (Bifolk). Note tecniche: lunghezza della camminata km 8 circa, tutto su strada sterrata, dislivello complessivo m. 350 circa, difficoltà turistica. Consigli: ricordate di mettere nello zaino una mantella e acqua.  Quote di partecipazione: soci € 13,00 non soci € 18,00 Prenotazione obbligatoria entro le ore 16 del 19 gennaio 2018 inviando un messaggio (telegram, whatsapp, sms) al 329 1242393 indicando nome, cognome, luogo e data di nascita di ogni partecipante.

domenica 21 gennaio 2018

GustoTREK d’Inverno

«I borghi abbandonati

della Valcomino, nel

tenimento del brigante

Peppe Tata, tra racconti,

musica e polenta» Attività n° 272

Compagnia dei Viandanti
© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2017 compagniadeiviandanti@gmail.com - tel. 329 1242393
GustoTREK d’INVERNO nella settimana in cui si festeggia Sant’Antonio non poteva che essere all’insegna del fuoco e della polenta … ma andiamo con ordine. Potrete partecipare a piedi o in bicicletta … ma anche a cavallo (ne abbiamo soltato 6, quindi li assegneremo in ordine cronologico sulla prenotazione). Il percorso è di circa 8 km e ci consentirà di attraversare una delle zone più belle e incontaminate della provincia, in compagnia del nostro amico Domenico Tata, cultore delle tradizioni del luogo, che ce ne racconterà la storia e non solo. L’appuntamento è fissato al bar «Lo Chalet dei Platani» ad Alvito, in viale Cappuccini n° 5 (di fronte ai Carabinieri), alle ore 8:30. Fatta la registrazione ci si muoverà in auto verso il punto d’inizio della camminata, cercando di lasciare più macchine possibili ad Alvito. Raggiunta «Macchialonga» lasciamo le macchine e ci avviamo verso la nostra prima tappa, accompagnati dai nostri narratori Domenico Tata e Antonio Vano. A metà percorso faremo una piccola merenda con pane dei forni di Veroli, pecorino di Picinisco, dell'azienda agricola "San Maurizio", miele prodotto dall'azienda "Apis Mellifera" di Fontechiari e vino della "Basseria Barone" di Atina. Arrivati nel borgo "fantasma" di Cortignale saremo ospitati nei pressi di in un antico casolare e per una polentata e la degustazione di bruschette al tartufo dell'azienda Pagnani di Campoli Appennino. Concludiamo con il rituale fuoco di Sant'Antonio e una "ballarella" con l'organetto di Dino Dell'Unto (Bifolk). Note tecniche: lunghezza della camminata km 8 circa, tutto su strada sterrata, dislivello complessivo m. 350 circa, difficoltà turistica. Consigli: ricordate di mettere nello zaino una mantella e acqua.  Quote di partecipazione: soci € 13,00 non soci € 18,00 Prenotazione obbligatoria entro le ore 16 del 19 gennaio 2018 inviando un messaggio (telegram, whatsapp, sms) al 329 1242393 indicando nome, cognome, luogo e data di nascita di ogni partecipante.

domenica 21 gennaio 2018

GustoTREK d’Inverno

«I borghi abbandonati della

Valcomino, nel tenimento del

brigante Peppe Tata, tra

racconti, musica e polenta» 

Attività n° 272