Gli specialisti del turismo lento
© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2019 * info@compagniadeiviandanti.com - tel. 0775 1881508 / 329 1242393

Camminare ci permette di

rallentare il ritmo frenetico

della nostra vita ed al tempo

stesso ci consente di "guardare

e scoprire" ciò che ci circonda,

stimolando una maggiore

sensibilità, imparando a

conoscere ed apprezzare il

patrimonio naturalistico ed

artistico della nostra terra.

L'attività outdoor è facile e gratificante e può essere praticata da

chiunque a seconda delle proprie capacità tecniche e fisiche e

quindi senza limiti di età. Un'attività a basso costo ed a basso

impatto che coniuga la conoscenza dei luoghi e dell'ambiente con un

migliore stato di salute.

Entrare a far parte della «Compagnia dei Viandanti» è

semplicissimo ed è sufficiente un paio di scarpe da trekking, voglia

di camminare e di scoprire le cose belle della nostra TERRA, ed

unirsi al gruppo.

Compagnia dei Viandanti

Camminare per Conoscere

0775 188508 / 329 1242393  
Comunica con noi  
L’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche è diventata socia di Federparchi e quindi della sezione italiana di Europarc Federation, quindi ora è parte integrante dell’attività e partecipa alle conferenze, ai tavoli di lavoro, ai gruppi di interscambio sui progetti internazionali, in rappresentanza delle GAE italiane. EUROPARC Federation è una rete per la valorizzazione del patrimonio naturale e culturale dell’Europa, che promuove la corretta pratica della conservazione della natura, dello sviluppo sostenibile ed il miglioramento della gestione delle aree protette in Europa attraverso la cooperazione internazionale, lo scambio di buone pratiche ed esperienze, e sensibilizzando i decisori politici. Dal 2010 ha sede a Regensburg in Germania. La natura non conosce confini e pertanto EUROPARC facilita la cooperazione internazionale in tutti gli aspetti della gestione delle aree protette per migliorare ulteriormente e conservare la nostra eredità naturale condivisa. La Federazione EUROPARC si sforza di scambiare competenze, esperienze e migliori pratiche e di collaborare con altri per garantire che il valore e il significato delle aree protette siano al centro dell’Europa. Gli obiettivi principali della Federazione EUROPARC sono: – promuovere buone pratiche nella gestione delle aree protette; – facilitare la creazione di nuove aree protette; – aumentare il profilo delle aree protette come mezzo vitale per salvaguardare molte delle risorse del patrimonio naturale più importanti del continente e quindi aumentare il sostegno per la loro futura protezione; – influenzare lo sviluppo futuro di politiche e programmi pubblici, in particolare con l’Unione europea, a vantaggio degli obiettivi delle aree protette.
Percorreremo tutta la spettacolare e panoramica cresta del Circeo, che offre un’incantevole vista a 360 gradi, fino a raggiungere il piccolo e meraviglioso promontorio che si erge sul mare, il monte Circeo, per poi scendere …
Andremo a visitare le 3 grotte del Circeo più spettacolari a cui è possibile accedere via terra, la grotta del Fossellone (dove sono stati trovati resti di flora e fauna preistorica), la grotta dell’Impiso (prende il nome da una stalattite a forma di …
Un piccolo borgo immerso tra i boschi, che si affaccia sulla piana reatina, Greccio, famoso soprattutto per il vicino santuario, conosciuto in tutto il mondo come la Betlemme Francescana, il Santuario è un poderoso complesso …
Come ogni fine anno ci incontriamo per trascorrere una serata tra amici ed approfittarne per farci gli auguri di Natale e di fine anno. Quest’anno abbiamo qualche motivo in più per stare insieme …
La ‘Ndocciata che si svolge in Agnone, centro montano dell’Alto Molise in Provincia di Isernia, noto per la sua millenaria produzione di campane, è la tradizione natalizia legata la fuoco più imponente che si conosca al mondo ...
Un percorso ad anello che consente l’attraversamento della parte estrema della Penisola Sorrentina, una zona storicamente importante e rimasta ancora quasi miracolosamente selvaggia.
Compagnia dei Viandanti
© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2019 info@compagniadeiviandanti.com tel. tel. 0775 1881508 / 329 1242393

Camminare ci permette di

rallentare il ritmo frenetico della

nostra vita ed al tempo stesso ci

consente di "guardare e scoprire"

ciò che ci circonda, stimolando una

maggiore sensibilità, imparando a

conoscere ed apprezzare il

patrimonio naturalistico ed

artistico della nostra terra.

L'attività outdoor è facile e gratificante e può essere praticata da

chiunque a seconda delle proprie capacità tecniche e fisiche e quindi

senza limiti di età. Un'attività a basso costo ed a basso impatto che

coniuga la conoscenza dei luoghi e dell'ambiente con un migliore

stato di salute.

Entrare a far parte della «Compagnia dei Viandanti» è semplicissimo

ed è sufficiente un paio di scarpe da trekking, voglia di camminare e

di scoprire le cose belle della nostra TERRA, ed unirsi al gruppo.

Gli specialisti del turismo lento
0775 188508 / 329 1242393
Comunica con noi
Percorreremo tutta la spettacolare e panoramica cresta del Circeo, che offre un’incantevole vista a 360 gradi, fino a raggiungere il piccolo e meraviglioso promontorio che si erge sul mare, il monte Circeo, per poi scendere …
Andremo a visitare le 3 grotte del Circeo più spettacolari a cui è possibile accedere via terra, la grotta del Fossellone (dove sono stati trovati resti di flora e fauna preistorica), la grotta dell’Impiso (prende il nome da una stalattite a forma di uomo che pende dalla volta) …
Come ogni fine anno ci incontriamo per trascorrere una serata tra amici ed approfittarne per farci gli auguri di Natale e di fine anno. Quest’anno abbiamo qualche motivo in più per stare insieme …
La ‘Ndocciata che si svolge in Agnone, centro montano dell’Alto Molise in Provincia di Isernia, noto per la sua millenaria produzione di campane, è la tradizione natalizia legata la fuoco più imponente che si conosca al mondo ...
Un percorso ad anello che consente l’attraversamento della parte estrema della Penisola Sorrentina, una zona storicamente importante e rimasta ancora quasi miracolosamente selvaggia.
Un piccolo borgo immerso tra i boschi, che si affaccia sulla piana reatina, Greccio, famoso soprattutto per il vicino santuario, conosciuto in tutto il mondo come la Betlemme Francescana, il Santuario è un poderoso complesso …