Gli specialisti del turismo lento
© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2019 * info@compagniadeiviandanti.com - tel. 0775 1881508 / 329 1242393

Camminare  

ci  

permette  

di  

ral-

lentare  

il  

ritmo  

frenetico  

della

nostra  

vita  

ed  

al  

tempo  

stesso

ci    

consente    

di    

"guardare    

e

scoprire"   

ciò   

che   

ci   

circonda,

stimolando  

una  

maggiore  

sensi-

bilità,  

imparando  

a  

conoscere

ed   

apprezzare   

il   

patrimonio

naturalistico  

ed  

artistico  

della

nostra terra.

L'attività  

outdoor  

è  

facile  

e  

gratificante  

e  

può  

essere  

praticata  

da

chiunque   

a   

seconda   

delle   

proprie   

capacità   

tecniche   

e   

fisiche   

e

quindi  

senza  

limiti  

di  

età.  

Un'attività  

a  

basso  

costo  

ed  

a  

basso

impatto  

che  

coniuga  

la  

conoscenza  

dei  

luoghi  

e  

dell'ambiente  

con  

un

migliore stato di salute.

Entrare   

a   

far   

parte   

della   

«Compagnia   

dei   

Viandanti»   

è   

sem-

plicissimo  

ed  

è  

sufficiente  

un  

paio  

di  

scarpe  

da  

trekking,  

voglia  

di

camminare  

e  

di  

scoprire  

le  

cose  

belle  

della  

nostra  

TERRA,  

ed  

unirsi

al gruppo.

Compagnia dei Viandanti
Approfittando di queste stupende serate invernali, limpide e serene, partiremo dalla Piana di sant’Agostino per salire sul Monte Moneta ed ammirare il tramonto sulle isole dell’arcipelago Pontino, sorseggiando un bicchiere di «vino callo». Escursione facile, su sentiero e pietraia.
Una    traversata    inusuale    su    di    un    percorso    non classificato e tutto in inventato. Tra   la   Valle   dei   Santi   (Collepardo   - Trisulti)   e   Veroli c’é   un   altopiano   conosciuto   come   i   «Colli   di   San Giacomo»,   un   susseguirsi   di   piccoli   rilievi   boschivi (faggio)   dalla   cui   sommità   si   godono   panormai   in- credibili,   con   lo   sguardo   che   spazia   sui   Monti   Erni- ci e sulla Valle del Sacco, fino alle porte di Roma.
Per la sua particolare posizione che sovrasta la Macchia della Rocca una delle faggete più belle del Parco ed habitat di animali selvatici come l’Orso bruno marsicano, il Cervo, il Capriolo, il Lupo appenninico, il Picchio dalmatino, il Rifugio di Jorio è luogo ideale per l’osservazione e lo studio degli animali e della loro vita e luogo di partenza per numerose escursioni in quota ...  

Camminare per Conoscere

0775 188508 / 329 1242393  
Comunica con noi  

Il  

«Corso  

di  

Escursionismo»  

ha  

l’obiettivo  

di

diffondere    

la    

pratica    

dell’escursionismo

nella  

natura  

e  

di  

fornire  

agli  

utenti  

le  

no-

zioni  

base  

per  

affrontare  

in  

sicurezza  

e  

con

il  

giusto  

livello  

di  

preparazione,  

miglioran-

do la consapevolezza e l’autonomia.

Inoltre   

il   

corso   

promuove   

la   

filosofia   

del

«camminare  

di  

qualità»  

attraverso  

l’osser-

vazione  

della  

flora  

e  

della  

fauna  

e  

dei  

segni

lasciati  

dall’uomo  

nelle  

culture  

presenti  

e

passate ...

(

leggi

)

Compagnia dei Viandanti
© Compagnia dei Viandanti 2008 - 2019 info@compagniadeiviandanti.com tel. tel. 0775 1881508 / 329 1242393

Camminare    

ci    

permette    

di    

ral-

lentare   

il   

ritmo   

frenetico   

della

nostra  

vita  

ed  

al  

tempo  

stesso  

ci

consente   

di   

"guardare   

e   

scoprire"

ciò  

che  

ci  

circonda,  

stimolando  

una

maggiore  

sensi-bilità,  

imparando  

a

conoscere      

ed      

apprezzare      

il

patrimonio        

naturalistico        

ed

artistico della nostra terra.

L'attività  

outdoor  

è  

facile  

e  

gratificante  

e  

può  

essere  

praticata  

da

chiunque  

a  

seconda  

delle  

proprie  

capacità  

tecniche  

e  

fisiche  

e  

quindi

senza  

limiti  

di  

età.  

Un'attività  

a  

basso  

costo  

ed  

a  

basso  

impatto  

che

coniuga  

la  

conoscenza  

dei  

luoghi  

e  

dell'ambiente  

con  

un  

migliore

stato di salute.

Entrare  

a  

far  

parte  

della  

«Compagnia  

dei  

Viandanti»  

è  

sem-plicissimo

ed  

è  

sufficiente  

un  

paio  

di  

scarpe  

da  

trekking,  

voglia  

di  

camminare  

e

di scoprire le cose belle della nostra TERRA, ed unirsi al gruppo.

Gli specialisti del turismo lento
0775 188508 / 329 1242393
Comunica con noi

Festina Lente è il

notiziario della Compagnia

dei Viandanti …  scaricalo da

qui in formato pdf o

richiedine una copia.

Approfittando di queste stupende serate invernali, limpide e serene, partiremo dalla Piana di sant’Agostino per salire sul Monte Moneta ed ammirare il tramonto sulle isole dell’arcipelago Pontino, sorseggiando un bicchiere di «vino callo». Escursione facile, su sentiero e pietraia.
Una traversata inusuale su di un percorso non classificato e tutto in inventato. Tra la Valle dei Santi (Collepardo - Trisulti) e Veroli c’é un altopiano conosciuto come i «Colli di San Giacomo», un susseguirsi di piccoli rilievi boschivi (faggio) dalla cui sommità si godono panormai incredibili, con lo sguardo che spazia sui Monti Ernici e sulla Valle del Sacco, fino alle porte di Roma.
Per la sua particolare posizione che sovrasta la Macchia della Rocca una delle faggete più belle del Parco ed habitat di animali selvatici come l’Orso bruno marsicano, il Cervo, il Capriolo, il Lupo appenninico, il Picchio dalmatino, il Rifugio di Jorio è luogo ideale per l’osservazione e lo studio degli animali e della loro vita e luogo di partenza per numerose escursioni in quota ...

Il «Corso di Escursionismo»

ha l’obiettivo di diffondere la

pratica dell’escursionismo

nella natura e di fornire agli

utenti le nozioni base per

affrontare in sicurezza e con

il giusto livello di prepara-

zione, migliorando la consa-

pevolezza e l’autonomia.